Venetia applica il modello B.I.R.T.H. nel mondo parallelo di Gunther: il cane da mezzo miliardo di dollari

Venetia applica il modello B.I.R.T.H. nel mondo parallelo di Gunther: il cane da mezzo miliardo di dollari

Sta generando un gigantesco boom mediatico la news che Gunther VI, cane più ricco del mondo, vende l’ex proprietà della popstar Madonna per la cifra da capogiro di 32.000.000 di dollari!

No, non è uno scherzo, è proprio così! La vicenda sta puntando nuovamente i riflettori sull’incredibile storia del cane da mezzo miliardo di dollari.

L’artista americana ha condiviso la notizia nelle sue stories di Instagram, esclamando: “When you find out a dog is selling your old house for 3 times the amount you sold it for!”

L’ironia non le manca di certo!

Vedere che un progetto a cui partecipiamo attivamente viene ricondiviso da un’icona della musica pop come Madonna è una conferma che siamo sulla strada giusta della comunicazione contemporanea.

CLICCA E SCOPRI di più sulla vendita della proprietà di Miami e sullo stile di vita di Gunther VI.

Le potenzialità del modello B.I.R.T.H. in ambito Real Estate e oltre…

Ulteriore conferma dell’importanza strategica della formula B.I.R.T.H. (Business, Investments, Real Estate, Tourism, Happiness) progettata da Venetia Communication, basata proprio su questo assunto.

Questi avvenimenti sono l’esempio perfetto della potenza dello storytelling.

Non basta più vendere l’edificio, l’immobile.

Invece è prioritario partire da progetti globali e dalla loro comunicazione che in questa vendita immobiliare sta infatti giocando un ruolo determinante. A catturare l’attenzione è la storia di Gunther, più che l’immobile in sé.

CLICCA E SCOPRI cos’è il rivoluzionario modello B.I.R.T.H.

Il cane milionario Gunther VI vende la sua villa di Miami per 32 milioni di dollari

La meravigliosa tenuta di 1.2 acri è situata nella Miami più exclusive, nella zona ultra-luxury in cui ha vissuto anche Sylvester Stallone. Una proprietà dall’atmosfera mediterranea e dallo stile toscano, che dal 2000 è stata il Regno della dinastia Gunther.

La stirpe canina nata 40 anni fa che ha ereditato tutta la fortuna milionaria della nobile contessa tedesca Karlotta Liebenstein. Un ingente patrimonio che ha permesso la nascita del Gunther Group.

Trust internazionale che coccola nel superlusso l’erede a quattro zampe, investendone gli assets. Immobili, discoteche, società sportive, editoria, ricerca scientifica, comunicazione strategica: tra gli ambiti di interesse in cui gravita il gruppo.

Queste vicende stanno coinvolgendo anche la nostra attività, continua a leggere per scoprire di più.

Case History: il co-develop con Maurizio Mian & Gunther Group

Il boom mediatico galvanizzato dalle più grandi testate giornalistiche nazionali e internazionali, tra cui Forbes e Washington Post, mostra l’enorme potenziale della comunicazione in chiave strategica.

Maurizio Mian e il suo Gunther Group ci hanno coinvolto direttamente nello sviluppo comunicativo di un modello socio-scientifico sperimentale. Un sistema autonomo e nel contempo legato alle dinamiche del Trust. Un’importante cellula all’interno dell’organismo stesso. Autentico vettore di divulgazione dei suoi valori e della sua filosofia.

CLICCA E SCOPRI tutta la storia di questo progetto e del pastore tedesco Gunther.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere